Mai tanti morti LGBT in Brasile: i numeri del 2017 tra omicidi e suicidi

Più 30% di morti violente nel 2017 rispetto al 2016: cosa sta succedendo?

Le morti violente ai danni di persone LGBT in Brasile hanno raggiunto numeri mai toccati prima nel 2017, con un clamoroso incremento del 30% rispetto al 2016: a decretarlo una nuova ricerca del Grupo Gay de Bahia, associazione che dal 1980 si batte per la tutela dei diritti LGBT.

Almeno 445 brasiliani LGBT sono morti a causa dell’omofobia nel 2017: 387 omicidi e 58 suicidi.