Lo Giudice: il Meridione ci accoglie bene

“Il meridione ci sta accogliendo molto bene e questo significa che c’e’ un sentimento di disponibilita’”: lo ha sottolineato il presidente nazionale di Arcigay, Sergio Lo Giudice, oggi a Bari.

BARI – “Il meridione ci sta accogliendo molto bene e questo significa che c’e’ un sentimento di disponibilita’”: lo ha sottolineato il presidente nazionale di Arcigay, Sergio Lo Giudice, oggi a Bari per partecipare ad uno degli incontri in programma nell’ ambito di Bari-Pride 2003 che culminera’ sabato prossimo con una manifestazione alla quale – secondo gli organizzatori – si pensa che parteciperanno diecimila persone.

“Il fatto che si riesca a fare una grande manifestazione in una citta’ del sud che si e’ rivelata poi molto accogliente come la citta’ di Bari per noi – ha detto Lo Giudice – e’ una grande soddisfazione”. “Questo – ha proseguito – significa due cose: intanto che c’e’ una nuova generazione di giovani gay nel meridione che ha deciso di prendere in mano la propria esistenza e di trasferire anche in una realta’ difficile come quella meridionale l’ esperienza della liberazione delle persone omosessuali e di produrre, quindi, una piccola rivoluzione culturale nella propria citta’ e nella propria regione”.

L’ altro dato, secondo Lo Giudice, e’ che “la citta’ di Bari, il Meridione, sta reagendo molto bene e questo significa che al Sud c’e’ forse una maggiore resistenza rispetto alla metabolizzazione di quello che sta accadendo a livello internazionale rispetto alla questione omosessuale”. “Ma nel momento in cui si trova un gruppo di persone che generosamente mette in gioco anche la propria esistenza, si espone, ecco che si riattiva un sentimento che nel sud Italia esiste: cioe’ un sentimento di grande apertura nei confronti delle realta’ diverse, di accoglienza, di disponibilita’ al confronto”.

LEGGI ANCHE

Storie

Trieste Pride 2019, il consigliere Tuiach attacca: ‘spostarlo in luogo...

La mozione urgente è stata presentata dal consigliere comunale Tuiach, passato da Forza Nuova al gruppo Misto.

di Alessandro Bovo | 25 Gennaio 2019

Storie

Friuli Venezia Giulia, il gay pride arriva a Trieste

Forza Nuova annuncia una contro-manifestazione. Nel 2017, a Udine, gli omofobi speravano "in un lanciafiamme".

di Alessandro Bovo | 24 Gennaio 2019