Londra: Il compagno di Sir John contro gli omofobi

David Furnish guiderà un movimento che chiede l’approvazione di una legge contro le battute omofobe. “Sono fortunato ad avere sposato un britannico”, aggiunge.

Quando il gioco si fa duro i duri iniziano a giocare, deve aver pensato David Furnish. Il partner di Sir Elton John, infatti, sarà il capofila del movimento che lotta per l’approvazione di un progetto di legge contro le battute che hanno come sfondo gli omosessuali. Il produttore canadese vorrebbe condannare a sette anni di carcere coloro che si permettono di deridere i gay. 

"Penso che qualsiasi forma di odio sia inaccettabile, quindi è ovvio che io lotti per qualcosa che tra l’altro mi riguarda da vicino" ha dichiarato David. "Devo ammettere che la Gran Bretagna è già incredibilmente tollerante nei confronti delle diversità" e ha aggiunto "mi sento privilegiato per aver sposato un britannico". Furnish, 45enne, che è stato legato alla popstar per 12 anni, è riuscito a coronare il suo sogno d’amore con Elton John il 21 dicembre del 2005. Il loro è stato il primo matrimonio omosessuale riconosciuto da sua maestà Elisabetta II.

Ti suggeriamo anche  I post di Gay.it più condivisi del 2019, ecco la Top 25
Storie

Milano Pride 2020: un ALTRO PRIDE nella forma ma non nella sostanza

L’edizione 2020 di Milano Pride sarà contraddistinta da un programma di eventi virtuale che contribuirà attivamente alla ripresa della città con un’attività di fundraising.

di Federico Boni