Lotta all’AIDS: Elton John apre il guardaroba

In vendita in questi giorni a New York un vasto assortimento di abiti di Elton John e compagno. Una vendita speciale per raccogliere fondi contro l’AIDS.

NEW YORK – Elton John continua nel suo impegno di sostenere economicamente la lotta contro l’AIDS. Questa volta la pop star britannica ha deciso di mettere mano al suo immenso guardaroba e di vendere oltre diecimila dei suoi abiti, molti dei quali praticamente nuovi e altri addirittura mai indossati. Il fine è di raccogliere nuovi fondi per la sua fondazione, la Elton John AIDS Foundation, dal 1992 impegnata nel campo della lotta contro il virus dell’immunodeficienza acquisita. Per vendere la collezione di vestiti è stato affittato un ampio locale a Manhattan nel quale gli interessati a sostenere la causa possono vedere e anche provare gli abiti del cantante prima di acquistarli.

Con prezzi che variano dalle poche decine di dollari alle diverse migliaia si possono comprare dalle scarpe di ginnastica di varie marche fino a un cappotto di pelliccia mai indossato. Tra i capi più esclusivi un abito firmato Versace che ha i titoli di varie canzoni di Elton ricamati sulla fodera interna e l’eccentrico abito a pois indossato in occasione del duetto con Eminem alla consegna dei premi Emmy del 2001. La speciale vendita del guardaroba è iniziata l’11 e si conclude il 15 aprile. Elton John, 59 anni, nello scorso dicembre ha ufficializzato nel municipio di Windsor col rito dell’unione civile la sua più che decennale relazione col partner David Furnish, anch’egli direttamente partecipe a questa vendita di beneficenza. (RT)

Ti suggeriamo anche  I 10 film da vedere che trattano il tema dell'HIV e dell'AIDS