Madrid vota sulle coppie di fatto

L’assemblea cittadina voterà domani una proposta di legge socialista sul registro delle coppie di fatto omosessuali.

Madrid voterà domani sulle coppie di fatto. L’associazione gay e lesbica Fundación Triángulo fa appello ai gruppi parlamentari madrileni di sinistra affinché votino in favore del progetto di legge sulle coppie di fatto. Il voto avrà luogo domani all’Assemblea di Madrid.

Il testo, presentato dal Partito Socialista, è molto simile a quello in vigore a Valencia ma con qualche miglioramento, specialmente in riferimento all’applicazione immediata dei diritti se le coppie possono provare attraverso testimoni di vivere insieme da dodici mesi; a Valencia, invece, occorre attendere dodici mesi per potersi iscrivere al registro.

Per Miguel Angel Sanchez, presidente della Fundación Triángulo, si tratta di un buon testo, malgrado alcune lacune. L’associazione, ad esempio, lamenta il ritiro dal testo socialista dell’identificazione delle unioni di fatto come famiglie.

Ti suggeriamo anche  In Italia il matrimonio gay è vietato dalla Costituzione?