Malore per Zanardi. Marino va a trovare la coppia di Savona

Francesco Zanardi è stato colto da un malore durante la notte. Il senatore del PD Ignazio Marino ha annunciato che andrà a trovare la coppia ormai al diciottesimo giorno di sciopero della fame.

"Durante la scorsa notte Francesco Zanardi è stato colto da un malore per l’impossibilità a trattenere liquidi". A renderlo noto lo stesso Zanardi che ha fatto ricorso ad una visita per accertare le sue condizioni di salute. "Nei prossimi giorni cambierò il tipo di alimentazione a base di cappuccini, vitamine e succhi di frutta". Il ragazzo savonese, al diciottesimo giorno di sciopero della fame perché il parlamento calendarizzazi le proposte di legge sulle unioni gay, implementerà i liquidi "al fine di continuare con meno pericoli la protesta pacifica".

Sabato mattina, il senatore del PD Ignazio Marino andrà a trovare Zanardi e Manuel Incorvaia, che invece ha interrotto lo sciopero a seguito di un altro malore. "Siamo molto contenti di questo gesto, che sia di esempio alle istituzioni", hanno detto i due savonesi.

Nel pomeriggio di ieri alcuni deputati al parlamento europeo hanno depositato una mozione che ha come oggetto proprio la protesta Francesco e Manuel.