Manchester, tra le vittime anche il 29enne Martyn Hett. Il compagno: “Ti amerò per sempre”

di

Gay, attivista e collaboratore del magazine LGBT Attitude, viveva a Stockport.

CONDIVIDI
567 Condivisioni Facebook 567 Twitter Google WhatsApp
12522 2

Martyn Hett, 29 anni, gay, attivista e collaboratore del magazine LGBT Attitudeviveva a Stockport ed è una delle 22 giovani e giovanissime vittime dell’attentato terroristico alla Manchester Arena. 

Gli amici con i quali stava assistendo al concerto di Ariana Grande ne hanno perso ogni traccia appena dopo l’esplosione e hanno poi pubblicato sul web numerose foto del giovane nel tentativo disperato di rintracciarlo. A dare la notizia che il 29enne è tra le vittime è stato suo fratello: “Martin è stato trovato. Abbiamo il cuore spezzato“.

Il suo fidanzato Russell Hayward ha dichiarato nelle scorse ore: “Abbiamo saputo che il nostro meraviglioso Martyn non è riuscito a sopravvivere. Ha lasciato questo mondo esattamente come l’ha vissuto, sempre al centro dell’attenzione“. Il giovane ha pubblicato molti tweet e post su Facebook, raccontando di essere comprensibilmente devastato: “Scusate se non rispondo ai vostri messaggi, ma sto malissimo. Per fortuna al mio fianco c’è una famiglia forte. Ti amo Martyn, lo farò per sempre“.

Martyn era un amico arguto e brillante di Attitude – scrive invece la redazione del magazine Attitudeche aveva condiviso il suo contagioso humor scrivendo diversi articoli per noi. Condividiamo lo shock e il dolore di tutti per la notizia della sua morte e vogliamo estendere il nostro affetto profondo ai suoi cari (…) Riposa in pace, Martyn. Ti ricorderemo”.

Leggi   Il Manchester City appoggia la comunità LGBT: crollano i like su Facebook
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...