Marc Prato chiede i domiciliari

Secondo l’avvocato del PR Romano sarebbe Foffo il colpevole materiale

Nuovo aggiornamento nell’atroce delitto Varani.

L’avvocato di Marc Prato, il Pr romano accusato dell’omicidio insieme a Walter Foffo, avrebbe addirittura chiesto i domiciliari in quanto l’autore materiale del delitto sarebbe lo stesso Foffo e non Prato “colpevole solamente di aver invitato Varani a raggiungerlo a casa per sesso e droga”“.

Lo stesso Foffo aveva dichiarato di aver inferto i colpi mortali solamente per “porre fine alle sofferenze” del povero Luca Varani, in qualche modo fornendo un -perverso- appiglio alla tesi dell’avvocato di Prato.