Mark Wahlberg assalta bodyguard

L’attore, sexy testimonial dell’intimo Calvin Klein, avrebbe picchiato una guardia del copro a New York: la vittima chiede un risarcimento milionario.

Mark Wahlberg ha ricevuto una richiesta per danni per 1.400.000 dollari da una sua ex-guardia del corpo, Leonard Taylor, che afferma di essere stato assalito dall’attore e ex-cantante fuori del ristorante Serafina a New York, il 16 novembre scorso.

Secondo l’accusa, Wahlberg sarebbe colpevole di aver "maliziosamente e intenzionalmente e senza una giusta cusa o provocazione, assalito, picchiato e ferito Taylor causandogli severe, dolorose ingiurie personali".

L’ex-guardia del corpo ha anche dichiarato di non aver potuto lavorare da allora. Mark Wahlberg ha rifiutato di commentare.

Ti suggeriamo anche  GLAAD Media Awards 2020, le nomination - premio speciale a Taylor Swift
Test

Sei pronto ad avere un figlio? – TEST

Il test dedicato a chi vuole mettere su famiglia!

di Alessandro Bovo