Milano: l’università discute di laicità

di

All’Università Bicocca di Milano lunedì 29 maggio una conferenza per approfondire il tema della laicità dello Stato.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
929 0

MILANO – Si terrà lunedì 29 maggio alle ore 10.30 presso l’aula U6-04 dell’Università di Milano Bicocca una conferenza sulla laicità dello Stato intitolata “Libertà del vivere e del convivere”. Il professore e filosofo Prof. Gianni Vattimo discuterà essenzialmente degli aspetti filosofici ed etici, il professor Carlo Alberto Redi, ricercatore, parlerà della ricerca sulle staminali in Italia, il professor Santosuosso, giurista, si occuperà prevalentemente di questioni giuridiche e bioetiche e la dottoressa M. Gasparini, sociologa, differenzierà il tema sulla base delle varie identità di genere.
La conferenza si incentrerà anche sul significato di alcuni articoli della Costituzione Italiana. In particolare l’Art. 3: “Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana.” Art. 7: “Lo Stato e la Chiesa cattolica sono, ciascuno nel proprio ordine, indipendenti e sovrani.” Art. 9: “La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica.”
La conferenza è organizzata da LDS liste di sinistra e dal KOB Kollettivo Omosessuale Bicocca. Per contatti e informazioni: KollettivoOmosessualeBicocca@hotmail.it

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...