Milano: un manuale di vita per gay

Sabato 15 Febbraio alle ore 18, presso la Libreria Tikkun, Klaus Davi, Franco Grillini, Delia Vaccarello, Fabio Croce e Michelangelo Gherardi parlano di “Leggere attentamente le avvertenze”.

MILANO – Sabato 15 Febbraio alle ore 18, presso la Libreria Tikkun – Caffé tra le righe, in via Montevideo 9 a Milano (MM Porta Genova – tel. 02.89420435 – email [email protected]) verrà presentato il nuovo libro di Michelangelo Gherardi “Leggere attentamente le avvertenze (e le modalita’ d’uso)“, il primo manuale di sopravvivenza “diverso” dal solito, giunto in poche settimane al 2° posto nella classifica dei bestseller di Gayshopping.it.

Interverranno: Klaus Davi, massmediologo, Franco Grillini, presidente onorario dell’Arcigay, Delia Vaccarello, scrittrice e giornalista, Marco Volante, di GayLib, Fabio Croce, editore, Michelangelo Gherardi, scrittore e saggista.

Leggere attentamente le avvertenze (e le modalità d’uso) è un “manuale di sopravvivenza” per il giovane gay, che non si può non leggere senza apprezzarne l’assoluta novità. Un’esilarante carrellata sui vizi e le virtù di un mondo parallelo che chiede sempre maggiormente il riconoscimento dei propri diritti. Non una semplice guida, ma uno strumento per conoscere i rituali, le abitudini, i luoghi d’incontro, le località di vacanza e le curiosità di tutto ciò che è “diverso”. Umorismo e satira graffiante per gli aspetti più estremi dell’essere gay oggi, con uno sguardo attento anche ai pericoli ed alle situazioni da evitare, specialmente quando si è giovani ed inesperti ma la voglia di “uscire” è tanta. Senza finzioni e senza scadere nella volgarità, Michelangelo Gherardi spazia dalle prime uscite alle conversazioni in chat, senza dimenticare il sesso; dal modus abbordandi al galateo; dalla vita in società alla religione.

Ti suggeriamo anche  Radclyffe Hall, la scrittrice che voleva essere un altro

Leggere attentamente le avvertenze (e le modalità d’uso) affronta con realismo la scoperta della propria omosessualità, il confronto con i genitori e gli amici, il coming out. Un libro indispensabile per capire e per conoscere serenamente l’evoluzione dei costumi degli omosessuali, ma che potrà essere letto anche da eterosessuali non prevenuti.

“È importante che libri come questo vengano scritti, ed è altrettanto importante che vengano letti. È vero: il mondo cambia. Vediamo di non farcelo scappare dalle mani” (dalla prefazione di Daniele Scalise).