Minacce e molestie omofobe a ex Mister Gay

Acido corrosivo sulla carrozzeria dell’auto di Salvatore Inguì, e telefonate minatorie: "quell’acido la prossima volta sara per te, finocchio di merda"

ROMA – Salvatore Inguì, ballerino e membro del gruppo Honey Forever, vincitore del concorso Mister Gay nel 1997, ha subito minacce intimidatorie, seguite a telefonate minatorie contenenti insulti omofobi.