Morto Hay, fondò la prima associazione gay

Harry Hay è morto mercoledì 23 ottobre, all’età di 90 anni, in seguito a un aggravamento delle sue già precarie condizioni di salute. Ne dà notizia Massimo Consoli.

ROMA – Harry Hay è morto mercoledì 23 ottobre, all’età di 90 anni, in seguito a un aggravamento delle sue già precarie condizioni di salute. Ne dà notizia Massimo Consoli.

Considerato il padre dell’associazionismo gay, fondò l’"Ordine Fraterno Internazionale degli Scapoli per la Pace e la Dignità Sociale", meglio conosciuto come Bachelors for Wallace, e nel 1951 creò la Mattachine Society dalla quale, «direttamente o indirettamente – afferma Consoli – è venuto fuori tutto il resto delle associazioni gay».

Ti suggeriamo anche  La Corte Suprema degli Stati Uniti dà ragione al pasticcere che non ha servito due sposi gay
Storie

Partecipa a 4 Ristoranti con il compagno e viene sommerso dalle telefonate omofobe – la denuncia video

"Froc*o di mer*a" al telefono, più e più volte, con voci modificate e numeri anonimi. La denuncia social di Mariano Scognamiglio, visto a 4 Ristoranti, su Sky, insieme al compagno.

di Federico Boni