Musica: il Bass degli ‘N Sync si dichiara, gay e felice

di

Lance Bass allo scoperto: sono gay e felice. Nuovo “coming out” in ambito musicale internazionale.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1171 0

LOS ANGELES – Ancora un “coming out”, un’uscire allo scoperto, nel mondo musicale. Lance Bass, ex cantante della boys band degli ‘N Sync, in un’intervista alla rivista americana People ha per la prima volta parlato apertamente della sua omosessualità e della sua relazione col modello e personaggio televisivo d’oltreoceano Reichen Lehmkuhl (vincitore di un’edizione del reality “The Amazing Race”). «Sono gay e non mi vergogno, ne penso che ci sia qualcosa di sbagliato» ha detto. Speculazioni sul suo conto giravano da anni ma il cantante, voce di basso, ha ammesso detto di non averne mai voluto parlare in passato perché temeva di danneggiare la popolarità del gruppo ma che oggi, a 27 anni, si sente finalmente libero e in pace, con se stesso e con la sua famiglia.
Il gruppo, di cui faceva parte anche Justin Timberlake, è stato un classico esempio di “boys band” per teen ager, in attività dal 1995 al 2002. Il punto di massimo successo lo hanno raggiunto nel marzo 2000 quando il loro quarto album “No strings attached” ha venduto due milioni e quattrocentomila copie nel giro di una settimana. Joey Fatone, altro componente del gruppo, alla notizia del “coming out” dell’ex collega ha commentato che a lui dà il 100% di supporto. I due starebbero sviluppando insieme una nuova serie televisiva nella quale Bass interpretrebbe appunto un ruolo gay. (RT)

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...