Mussolini: “Sì a coppie di fatto”. Giovanardi: “Immorale”

Alessandra Mussolini ribadisce il suo sì alla coppie di fatto e alle adozioni per i single. Ma il sottosegretario alla famiglia non ci stà: “È immorale cercare voti in questo modo”.

Botta e risposta fra il presidente della Commissione parlamentare bicamerale per l’Infanzia, Alessandra Mussolini, e il sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega alla famiglia, droga e servizio civile, Carlo Giovanardi sulle coppie di fatto. «Io – ha detto Mussolini a Klaus Davi, durante un’intervista per il programma, KlausCondicio – sono favorevolissima al riconoscimento e alla regolarizzazione delle coppie di fatto. Ho anche firmato i DiDoRe che mi appresto a sostenere ancora più attivamente». «Mi auguro anche – ha concluso – di riuscire a portare avanti in commissione di giustizia la mia proposta di legge per far sì che i figli nati al di fuori del matrimonio vengano automaticamente legittimati, perché adesso, quando si riconosce un figlio, questo ha solo il genitore da cui viene riconosciuto, ma non i nonni. Dato che sono già moltissime le firme di parlamentari d’accordo, mi impegnerò affinché se ne parli sempre di più».

Per Giovanardi si tratta di una "cosa immorale". «Il centrodestra – ha commentato il sottosegretario – nella scorsa Legislatura non solo ha duramente avversato il Governo Prodi che voleva regolarizzare le cosiddette coppie di fatto ma ha anche appoggiato la grande manifestazione del Forum delle famiglie a favore della famiglia così come scritta nella nostra Costituzione laica e repubblicana. È immorale chiedere e ottenere i voti garantendo questa linea e poi disinvoltamente sostenere il contrario come sta facendo l’onorevole Mussolini che non solo vuole i DiCo ma anche consentire le adozioni per i single, frustrando così le attese di decine di migliaia di coppie che attendono di adottare un bambino». «Se si sostengono le posizioni dei vari Vendola, Bresso e Bonino – conclude Giovanardi – tanto vale stare con gli originali piuttosto che con gli imitatori dell’ultima ora».

Ti suggeriamo anche  Cristiano Malgioglio: "Esco da Regina e torno da Imperatrice. Il GF è mio!"