Nepal, centinaia in piazza per sostenere i candidati gay

Hanno inscenato una colorata marcia elettorale per supportare la coraggiosa candidatura di tre gay alle prossime elezioni politiche nello stato in cui l’omosessualità è considerata ‘il terzo sesso‘.

Alcune centinaia di persone hanno partecipato oggi ad una manifestazione indetta ad Itahari, una piccola città della zona orientale del Nepal, per fare supportare tre dei cinque candidati gay che si presentano alle prossime elezioni politiche Dipak Rai e Shrawan Chaudhari, entrambi omosessuali, hanno scelto di partecipare alle elezioni sotto il simbolo del Nepal Communist Party. Il terzo candidato gay,  Suryanarayan Chaudhari, si è invece presentato come indipendente. I tre rappresentano i circa 4000 omosessuali e bisessuali che risiedono nella zona.