Nichi Vendola, unione civile super blindata con il suo Eddy

La cerimonia, blindatissima e tra pochi intimi, è stata officiata lo scorso weekend.

Un’unione civile in gran segreto e tra pochi intimi quella celebrata sabato da Nichi Vendola e dal compagno di lungo corso Eddy Testa.

I due si sono uniti civilmente a Rivalta, in provincia di Torino. La cerimonia, a cui era presente anche il piccolo Tobia (1 anno, nato da madre surrogata), sarebbe stata officiata dal sindaco di Sinistra Italiana, Nicola De Ruggiero, ex assessore regionale e amico della coppia (che però ha smentito a La Repubblica) ma l’evento, di cui solo in queste ore stanno circolando le prime notizie, è ancora coperto da una lunga ombra di mistero e riserbo.

La coppia convive dal 2004 ma solo nel 2015 si è mostrata per la prima volta pubblicamente.

Ti suggeriamo anche  Esposto alla Procura da FdI contro la sindaca Appendino: 'incoraggia l'utero in affitto'