Nigeria: condanna a morte per un gay

Accusato di aver avuto rapporti sessuali con un minore, avrebbe confessato.

Un gay nigeriano, Attahiru Umar, è stato condannato a morte per aver intrattenuto relazioni sessuali con un minore. Lo rivela Naciongay, precisando che l’uomo è stato arrestato dalla polizia in seguito alla denuncia di alcuni vicini. La stampa locale ha scritto che l’uomo avrebbe confessato.