Norvegia: Foss primo gay a guidare un governo

Ma solo per poco tempo: il ministro delle finanze, recentemente sposatosi con il suo compagno, ha fatto le veci di premier per l’assenza del titolare e del ministro degli esteri.

Il ministro delle finanze norvegese Per-Kristian Foss, recentemente balzato agli onori della cronaca mondiale per aver contratto matrimonio con il suo compagno Jan Erik Knarbakk, è entrato nella storia venerdì scorso per essere divenuto il primo uomo sposato apertamente gay a condurre il governo di una nazione, anche se temporaneamente. Lo ha riferito l’agenzia di stampa Reuters.