Se la vecchia campagna del Fertility Day era sessista, quella nuova è razzista

La copertina del nuovo opuscolo per la promozione del Fertility Day contrappone bianchi e afro, veicolando un incredibile messaggio razzista.

Sono già diventate virali le immagini della nuova campagna del Fertility Day, la giornata dedicata alla promozione della fertilità, voluta dalla ministra Lorenzin e fissata per domani, che già nelle scorse settimana ha fatto parlare di sé e certo non in modo positivo.

Se la precedente campagna infatti era stata ritirata per le sue cartoline piene di messaggi sessisti e retrogradi (GUARDA QUI >>>), questa nuova pare essere stata modellata da una sensibilità altrettanto problematica.

In particolare la copertina dell’opuscolo progettato per la giornata di domani, vede la contrapposizione visiva tra due gruppi: in altro “le buone abitudini”, associate all’immagine di due coppie, rigorosamente bianche, addirittura biondastre, immortalate in spiaggia e baciate dal sole; in basso invece il gruppo dei deviati, quello associati alle “cattivi compagni da abbandonare”, giovani dalle caratteristiche etniche varie – tra cui spiccano un ragazzo nero e una capigliatura afro – intenti a fumare qualcosa che non sembra essere tabacco.

14441072_1090185121066145_7357121682644255465_n

I social si stanno già mobilitando: c’è chi chiede un esorcismo o almeno le dimissioni per la ministra Lorenzin, chi chiede il ritiro anche di questa nuova campagna, chi sta già partendo con le parodie.

Quello che è chiaro è che questo ministero non è in grado di confrontarsi con le questioni al centro del dibattito contemporaneo, ovvero quelle legate all’identità, al corpo, alla sessualità e ai conflitti che ad esse si legano.

Ti suggeriamo anche  Le domande degli etero quando scoprono che un loro amico è gay

Per la giornata di domani sono tra l’altro previste diverse manifestazioni in piazza contro il progetto del Fertility Day, alcune delle quali fanno riferimento al Fertility Fake, mobilitazione nata in rete che intende unire le forze per esprimere lo sdegno e il rifiuto verso la giornata della fertilità e i valori che con essa si cerca di imporre. QUA IL LINK AL GRUPPO FACEBOOK DEL FERTILITY FAKE >>> 

14433120_1238988969475520_8554323138444504451_n

 

Leggi le nostre interviste alle donne che non vogliono avere figli >>> LEGGI 

1 commento su “Se la vecchia campagna del Fertility Day era sessista, quella nuova è razzista

  1. Ho visto per la prima volta la copertina da un post di Mentana e devo ammettere che ho dovuto guardarla e guardarla più volte per capire contro cosa si scagliava. Rileggevo le affermazioni e le accuse e non riuscivo a capire cosa ci fosse di sbagliato. Poi ho notato che effettivamente c’era un risvolto etnico che avevo inconsciamente soppresso. Sarà perchè trovo le persone afro già ambientate nella società attuale tanto da considerarle come miei pari?

Lascia un commento