Nuova Zelanda, presidente della Camera allatta figlio di un parlamentare gay

Provate ad immaginare una scena simile in Italia, con la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati che allatta il figlio dell’ex parlamentare Nichi Vendola.

Un’immagine che ha fatto il giro del mondo. Il signore che vedete in testa al post è Trevor Mallard, 65enne presidente della Camera neozelandese. Mallard tiene in braccio Tūtānekai, figlio del parlamentare del partito laburista Tāmati Coffey. Lo sta allattando, con un biberon. Già questa sarebbe una notizia, se non fosse che il piccolo Tūtānekai, nato un mese fa, sia figlio di Coffey e di suo marito Tim Smith. Ed è nato attraverso la gestazione per altri.

Una triplice notizia, che ha visto il parlamentare Tāmati tornare in Parlamento una volta finito il congedo di paternità. Ad aiutarlo, nel corso di un dibattito parlamentare che lo vedeva protagonista, proprio il presidente Mallard, che ha così celebrato il tutto sui social.

Normalmente questo scranno spetta solo ai presidenti della Camera, ma oggi c’è un VIP qui con me. Congratulazioni a Tāmati e a Tim.

Ora, provate ad immaginare una scena simile in Italia, con la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati che allatta il figlio dell’ex parlamentare Nichi Vendola. Fatto? Splendido. Aprite gli occhi e datevi un buffetto, perché era chiaramente un sogno.

Ti suggeriamo anche  Vota Arcobaleno, Arcigay lancia la piattaforma per i candidati e le candidate pro-diritti LGBT