Ragazza trans di 12 anni offesa e minacciata dai genitori dei compagni di scuola

di

Uno dei genitori è stato sospeso dal lavoro per aver consigliato di picchiare la ragazza.

ragazza trans
CONDIVIDI
51 Condivisioni Facebook 51 Twitter Google WhatsApp
3219 0

In una scuola di Achille, in Oklahoma, i genitori degli studenti hanno utilizzato il gruppo di Facebook per offendere una ragazza trans di 12 anni, dopo l’utilizzo del bagno femminile.

Maddie è una ragazza trans che è diventata oggetto di offese e battute da parte dei genitori dei suoi compagni di classe e dell’intera scuola. I commenti non sono da prendere alla leggera, in quanto si invita gli studenti a picchiare e  a”castrare” Maddie. Qualcuno suggerisce anche di utilizzare un coltello molto affilato per concludere il lavoro velocemente.

Se vuole essere una femmina, rendilo una femmina” scrive un genitore, mentre un altro consiglia “dite ai ragazzi di picchiare in bagno la ragazzina, vedrete che non ci tornerà più“. Brandy Rose, la madre della ragazza trans, ha detto che dopo quei commenti lei e Maddie hanno paura di dormire in casa, perché quelle sono minacce contro la vita di sua figlia. Il sovrintendente della scuola di Achille, Rick Beene, ha dichiarato che la scuola verrà temporaneamente chiusa per introdurre un piano di sicurezza, in modo da assicurare una protezione per Maddie all’interno della scuola. “Le scuole pubbliche e l’amministrazione di Achille ritengono che tutti dovrebbero ricevere un’istruzione sicura e gratuita“, ha spiegato, ma Brandy non intende stare un minuto in più in quella città. Attraverso una raccolta fondi, ha raccolto 50.000 dollari che permetteranno alla famiglia di trasferirsi in un’altra città, e iniziare così una nuova vita. 

Uno dei genitori sospeso dal lavoro dopo le offese

Tra i genitori che hanno offeso Maddie, c’era anche Kevin Bickerstaff. Costui aveva consigliato di picchiare la ragazza. Bickerstaff è un pilota della Frontier Airlines, ma dopo la diffusione della notizia la compagnia ha deciso di sospenderlo dal lavoro. 

Il sito ufficiale ha poi diffuso una nota: “La Frontier Airlines è orgogliosa di dare l’esempio come luogo di lavoro rispettoso e che non accetta discriminazioniAbbiamo standard di condotta consolidati da lungo tempo […] tuti i dipendenti devono agire in modo professionale e trattandosi con genuino rispetto e gentilezza“.

Credits: Queerty

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...