Commenti omofobi ai danni di uno steward EasyJet: Arrestato passeggero

Polizia in pista a Gatwick per arrestare un omofobo.

Un uomo di 42 anni di Guildford ha dato in escandescenza sul volo Tenerife – Londra, vomitando commenti omofobi su uno steward EasyJet. Sceso dall’aereo, è immediatamente scattato l’arresto.

La polizia di Gatwick ha twittato: “Il passeggero, ubriaco, è stato arrestato all’atterraggio all’aeroporto di Gatwick a causa di abusi verbali nei confronti di un membro dell’equipaggio durante il volo“.

Un portavoce della compagnia aerea ha confermato che il volo è stato raggiunto dalla polizia appena sbarcato a Gatwick.

Il personale di bordo EasyJet è addestrato affinché possa valutare tutte le situazioni possibilit e ad agire in modo rapido e appropriato per garantire che la sicurezza del volo e degli altri passeggeri non sia mai compromessa. Sebbene tali incidenti siano rari, li prendiamo molto sul serio e non tolleriamo comportamenti offensivi o minacciosi a bordo. La sicurezza e il benessere dei passeggeri e dell’equipaggio sono sempre la priorità di EasyJet.

L’uomo, al momento senza nome, è rimasto in custodia.

Ti suggeriamo anche  Vittoria, ancora omofobia: Insulti e bottiglie contro attivisti LGBT - VIDEO