Omofobo attacca coppia a New York. Gliele suonano di santa ragione

di

Il malvivente non pensava di scontrarsi con due giovani freschi di accademia militare

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
16083 0

Un omofobo ha scelto di prendersela con la coppia gay sbagliata. È successo all’ingresso di una drogheria del centro di Manhattan. Larry Lennox-Choate e Daniel Lennox-Choate, che nel 2013 furono i primi uomini gay a sposarsi presso la West Point Military Academy, stavano tranquillamente facendo shopping in zona Soho, quando un uomo di 40 anni si è avvicinato alla coppia e ha cominciato a insultare i malcapitati. Ma il vero errore dell’omofobo è stato quello di tentare di tirare un pugno a David, fatto che ha scatenato l’immediata reazione di Larry.

«Se l’è data a gambe coperto del suo sangue e con la coda in mezzo alle gambe dopo che ho gestito la situazione e l’ho gettato in strada come il rifiuto perdente vigliacco che è“, ha dichiarato Larry tramite un post su Facebook. “Ci rifiutiamo di essere vittime e siamo grati di poterci difendere, ma rattristati dal fatto che idioti come questo ragazzo potrebbero non scegliere due ragazzi che hanno completato gli allenamenti di boxe dell’accademia militare“. La polizia sta attualmente indagando.

Per una volta l’omofobo ci fa quasi compassione- anzi no, non è vero– resta il fatto che ha scelto le sue vittime con la proverbiale lente d’ingrandimento!

Condanniamo (ovviamente) ogni azione violenta, ma ragazzi… “quanno ce vò ce vò!”

di Davide Bertolino

Leggi   Francia, ragazzo torturato per due ore perché gay
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...