Onda Pride 2017, ecco tutti i principali Pride d’Europa

di

Non solo il World Pride di Madrid. Sarà una lunga estate rainbow quella che caratterizzerà l'Europa intera.

CONDIVIDI
244 Condivisioni Facebook 244 Twitter Google WhatsApp
10569 0

Se in Italia lo tsunami rainbow ha preso vita sabato scorso, ad Arezzo, e con Potenza e Reggio Emilia oggi in strada, l’Onda Pride 2017 coinvolgerà ovviamente l’Europa intera, con decine di manifestazioni arcobaleno pronte ad abbracciare milioni di partecipanti.

Sabato prossimo sarà lo Zurigo Pride ad accendere la Svizzera, in contemporanea a Sitges, mentre due giorni prima toccherà a Tel Aviv ad abbagliare Israele.

Il 10 giugno si vola in Austria, a Vienna, mentre il 24 giugno Dublino potrà celebrare nel migliore dei modi il primo storico Premier dichiaratamente gay del Paese, Leo Varadkar, eletto nelle ultime ore. Nelle stesse ore anche Parigi, in rappresentanza della Francia, sfilerà con gioia all’ombra della Torre Eiffel. Primo weekend di luglio particolarmente atteso non tanto per l’Oslo Pride bensì per il World Pride che si terrà a Madrid. Partecipazione monster, previsioni alla mano, con oltre un milione di persone pronte a sfilare per le strade della Capitale spagnola sabato 1° luglio.

L’8 luglio saranno Londra, Colonia e Barcellona a scatenarsi con i rispettivi Pride, mentre Berlino si tingerà di rainbow il 22 luglio. Ad aprire il mese di agosto sarà uno dei Pride più amati d’Europa, il 4 ad Amsterdam, con Glasgow e Copenhagen in strada il 19 agosto. Una settimana dopo sarà Manchester a chiudere l’estate 2017 con il proprio Pride, per tre mesi di eventi da vivere sotto un’unica bandiera battente arcobaleno.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...