Onda Pride 2019, un trionfo arcobaleno: oltre un milione e mezzo di partecipanti

In poco più di due mesi 38 città sono scese in strada per l’Onda Pride 2019, con numeri da record e una partecipazione commovente. E mancano ancora 3 Pride all’appello!

Più che un’Onda Pride, uno tsunami rainbow.

La strepitosa stagione dei Pride tricolore è quasi giunta alla sua conclusione, con tre sfilate ancora da vivere appieno. 38 i Pride che hanno fino ad oggi attraversato l’Italia, da nord a sud, isole comprese, con oltre un milione e mezzo di partecipanti.

Dai 700.000 di Roma, anche in questo 2019 Capitale di partecipazione, ai 300.000 di Milano, passando per i 100.000 di Torino e Napoli, i 70.000 di Palermo. Un maremoto arcobaleno che ha cavalcato un’intera estate, in attesa che anche Gallipoli, Sorrento e Novara scendano in strada, mettendo un punto definitivo ad un’Onda Pride da record. Miglior modo per celebrare i 50 anni di Stonewall, non c’era, guardando ovviamente al 2020. E a tutti quei diritti LGBT ancora oggi negati.

Onda Pride 2019 – partecipanti

11 maggio 2019 – Vercelli Pride 2019 – 5000 partecipanti
18 maggio 2019 – Verona Pride 2019 – 4000 partecipanti
18 maggio 2019 – Taranto Pride 2019 – 2000 partecipanti
18 maggio 2019 – Bergamo Pride 2019 – 4000 partecipanti
1 giugno 2019 – Padova Pride 2019 – 7000 partecipanti
1 giugno 2019 – Salerno Pride 2019 – 2000 persone
1 giugno 2019 – Alessandria Pride 2019 – 5000 partecipanti
1 giugno 2019 – Perugia Pride 2019 – 7000 partecipanti
1 giugno 2019 – Modena Pride 2019 – 20.000 partecipanti
8 giugno 2019 – Roma Pride 2019 – 700.000 partecipanti
8 giugno 2019 – Pavia Pride 2019 – 5000 partecipanti
8 giugno 2019 – Friuli Venezia Giulia Pride – 10.000 partecipanti
8 giugno 2019 – Messina Pride 2019 – 3000 partecipanti
8 giugno 2019 – Ancona Pride 2019 – 3000 partecipanti
15 giugno 2019 – Avellino Pride 2019 – 2000 partecipanti
15 giugno 2019 –  Brescia Pride 2019 – 13.000 partecipanti
15 giugno 2019 – Vicenza Pride 2019 – 7000 partecipanti
15 giugno 2019 – Varese Pride 2019 – 2000 partecipanti
15 giugno 2019 – Torino Pride 2019 – 100.000 partecipanti
15 giugno 2019 – Liguria Genova Pride 2019 – 20.000 partecipanti
15 giugno 2019 – Avellino Pride 2019 – 2000 partecipanti
22 giugno 2019 – Siracusa Pride 2019 – ?
22 giugno 2019 – Bologna Pride 2019 – 20.000 partecipanti
22 giugno 2019 – Mediterranean Pride Napoli 2019 – 100.000 partecipanti
22 giugno 2019 – Frosinone Pride 2019 – 8000 partecipanti
28 giugno 2019 – Palermo Pride 2019 – 70.000 partecipanti
29 giugno 2019 – Milano Pride 2019 – 300.000 partecipanti
29 giugno 2019 – Catania Pride 2019 – ?
29 giugno 2019 – Bari Pride 2019 – 5000 partecipanti
29 giugno 2019 – Treviso Pride 2019 – 3000 partecipanti
6 luglio 2019 – Toscana Pride 2019 – 15.000 partecipanti
6 luglio 2019 – Cagliari Sardegna Pride 2019 – 35.000 partecipanti
6 luglio 2019 – Asti Pride 2019 – 8000 partecipanti
6 luglio 2019 – Brianza Monza Pride 2019 – 5000 partecipanti
20 luglio 2019 – Matera Pride 2019 – 7000 partecipanti
27 luglio 2019 – Rimini Pride 2019 – 10.000 partecipanti
27 luglio 2019 – Reggio Calabria Pride 2019 – 3000 partecipanti
27 luglio 2019 – Campobasso Molise Pride 2019 – 1000 partecipanti