Pilota usa Grindr in volo per flirtare con un passeggero

Siete mai stati rimorchiati a 9000 metri d’altezza? Un 27enne c’è appena riuscito.

La notizia ha dell’incredibile ma arriva direttamente dal più che attendibile New York Post.

JP Thorn, passeggero della Delta Airlines, ha confessato di essere stato abbordato in volo dal pilota del suo stesso aereo. Tramite Grindr!

Thorn, 27 anni, ha pubblicato lo screenshot del messaggio del pilota, che senza pudore alcuno e con un’immagine profilo scattata dalla propria cabina di pilotaggio si è così fatto avanti: “Vedo che sei sul mio volo. Goditi il ​​viaggio fino a Chicago“.

La mia reazione è stata quella di scendere dall’aereo il più velocemente possibile“, ha continuato JP. “Ho avuto alcune strane esperienze su Grindr. Mi ha domandato del nostro volo, di come stava andando, la conversazione è stata davvero standard. Ho detto che non c’era turbolenza, poi ha fatto una battuta sulla turbolenza. Incontro continuamente persone su Grindr. Penso che lo avrei incontrato per un caffè.”

Rimorchiato a 9000 metri d’altezza. Se non è un record questo.