Pisa: mostra sui 25 anni dal primo gay pride

di

Il Circolo Arcigay Pride! di Pisa lancia una mostra in occasione dei 25 anni della delle prima marcia gay italiana.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
611 0

PISA – Il Circolo Arcigay Pride! di Pisa lancia una mostra in occasione dei 25 anni della delle prima marcia gay italiana.
Il 24 novembre 1979 avvenne la prima marcia gay-lesbica italiana a Pisa, una marcia contro le violenze subite dagli omosessuali – due ragazzi gay erano infatti stati uccisi quella stessa estate a Livorno. «Anche oggi – affermano Riccardo Gottardi, presidente, e Simone, responsabile culturale del circolo – persistono episodi di violenza, aggressioni, troppo spesso non denunciate, e omicidi – quest’anno in Italia già più di 10 persone sono state uccise perché omosessuali. La città di allora era molto diversa da quella di oggi. Oggi Pisa è molto diversa, tanto da essere la città terza classificata nell’indagine del sito gay.it come vivibilità per le persone omosessuali».
«Vogliamo mostrare questa evoluzione della città – proseguono i due attivisti – realizzando di qui al prossimo anno una mostra per il 25ennale di quella prima manifestazione. Invitiamo perciò tutti coloro che erano presenti o che hanno tenuto documenti e articoli di giornale sull’evento, a mettersi in contatto con noi e a darci la loro testimonianza, scrivendoci a pride@gay.it o chiamando il 347-0628919 (Simone)».

Leggi   Paola Michelini: "Io, mia sorella Giulia, Rosy Abate e il Gay Pride"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...