Polonia: intolleranza verso gli omosessuali

La fotografa K.Bregula voleva lanciare una campagna contro la discriminazione degli omosessuali, che in Polonia sono circa due milioni.

VARSAVIA – La fotografa K.Bregula voleva lanciare una campagna contro la discriminazione degli omosessuali, che in Polonia sono circa due milioni. Vincendo molte resistenze, era riuscita a fotografare la vita quotidiana di coppie omosessuali, 30 maschili e altrettante femminili, per farne dei manifesti. Benche’ la legge non li discrimini piu’, la societa’ polacca e’ poco tollerante nei loro confronti. Risultato? I manifesti sono stati strappati.

LEGGI ANCHE

Storie

Polonia, estrema destra si scontra con la Marcia dell’Uguaglianza per...

Erano in 1500 alla sfilata LGBT+ di sabato scorso.

di Alessandro Bovo | 15 Ottobre 2018

Gay life

La fotografia erotica di Pawel Spychalsky sfida i pregiudizi della...

Non è il suo vero lavoro, in Polonia, ma una passione iniziata per caso.

di Alessandro Bovo | 30 Agosto 2018

Gay life

Mister Gay 2018 eletto in Polonia nonostante le proteste degli...

Il tedesco Enrique Doleschy, già Mister Gay Germania, ha conquistato il titolo.

di Redazione | 13 Agosto 2018