Polverini: “Europride evento importante contro intolleranza”

“La Regione Lazionon si sottrae all’impegni di diffondere una cultura del rispetto, superando atteggiamenti omofobi e odiose forme di violenza”. Così la governatrice del Lazio accoglie l’Eurpride.

Sul numero in edizione speciale per l’Europride di Aut, il magazine edito dal Circolo Mario Mieli diretto da Gabriele Bonincontro e curato da Egizia Mondini che per l’occasione sarà distribuito ai partecipanti ale attività dell’Europride, la governatrice della Regione Lazio dà il benvenuto alla manifestazione."L’Europride a Roma – dice la governatrice – rappresenta un momento importante per dire no all’intolleranza e alle discriminazioni che ancora persistono nei confronti degli omosessuali".

E mentre l’ala più estrema della destra capitolina minaccia fuoco e fiamme (ed escrementi…) contro l’Europride, la governatrice conferma l’impegno contro l’omofobia. "Un evento che mette al centro i diritti – continua Polverini – e in cui ribadire l’impegno a promuovere la cultura del rispetto soprattutto tra i giovani, superando atteggiamenti omofobi che spesso degenerano in forme odiose di violenza. Un impegno a cui la Regione Lazio non si sottrae. Per questo abbiamo avviato importanti progetti con le associazioni che tutelano e difendono i diritti degli omosessuali, una sinergia che sono certa aiuterà a far maturare una cultura finalmente scevra da pregiudizi".