Powell pro-condom, conservatori insorgono

Il segretario di stato americano Colin Powell ha raccomandato l’uso di profilattici come forma di prevenzione contro l’Aids: reazioni sdegnate dei conservatori sostenitori di Bush.

WASHINGTON – I commenti del segretario di Stato Usa Colin Powell, che durante una teleconferenza sull’emittente Mtv ha vivamente raccomandato l’uso di profilattici come forma di prevenzione contro l’Aids, ha scatenato le Colin Powell aveva detto di ritenere i profilattici un modo per prevenire contagi, dicendosi favorevole ad incoraggiarne l’uso.

Sinora l’amministrazione Bush non si è pronunciata contro i profilattici. Ma la Casa Bianca ha fortemente indicato nell’astinenza il modo migliore per prevenire i contaggi nelle malattie sessuali. Le organizzazioni conservatrici Focus on the Family e Family Research Council hanno affermato che le dichiarazioni di Powell contraddicono chiaramente la politica del suo superiore.

"Colin Powell è un soldato di carriera. Sa cosa significa seguire il proprio comandante in capo. Pensiamo che non avrebbe dovuto contraddirlo senza la sua approvazione", ha detto James Dobson, presidente di Focus on the Family. "Altrimenti, il presidente deve immediatamente smentire pubblicamente questa presa di posizione".

di Nadir notizie

Ti suggeriamo anche  HIV: Chiara Atzori, l'infettivologa dell'ospedale Sacco di Milano sostenitrice delle terapie riparative
Storie

Bimbo di 9 anni chiede consigli sul coming out a Pete Buttigieg: ‘Voglio essere coraggioso come te’

In un comizio Pete Buttigieg ha risposto a un giovane sostenitore, rivelando il suo punto di vista sull'importanza del coming out.

di Carlo Lanna