Preoccupazione per la legge contro l’omofobia del Relatore ONU

di

Il Relatore speciale dell'ONU per la promozione e la tutela della libertà di informazione, in Senato, ha espresso preoccupazione per il testo della legge contro l'omofobia approvato dalla...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
4624 0

Missioni ufficiale in Italia di Frank La Rue, Relatore speciale dell’ONU per la promozione e la tutela della libertà di informazione. L’avvocato guatemalteco specializzato nella difesa dei diritti umani è stato ascoltato in audizione dalle commissioni Esteri, Giustizia e Diritti Umani del Senato. In questa occasione si è soffermato sulla proposta di legge contro l’omofobia e la transfobia approvata recentemente dalla Camera.

In particolare, a proposito della legge, lo “Special Rapporteur” ha espresso la sua preoccupazione sul fatto che la proposta di legge contiene diverse eccezioni relative alle organizzazioni, come le associazioni religiose, ed ha invitato il Senato a riconsiderare questa questione e ad evitare che all’interno di una legge generale vengano inserite delle scappatoie.

“Spero che il Senato, dove nei prossimi giorni inizierà la discussione in commissione Giustizia sul testo approvato dalla Camera, voglia tenere conto di questa voce autorevole e consegnare al paese uno strumento efficace per il contrasto al razzismo, all’antisemitismo, all’omofobia e alla transfobia“, ha detto Sergio Lo Giudice, senatore del Partito democratico e membro delle commissioni Giustizia e Diritti umani del Senato.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Leggi   Il governatore Fedriga all'attacco: difenderà solo la famiglia tradizionale
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...