Presentatore della CNN arrestato mentre fa sesso

Star della CNN arrestata in flagrante mentre faceva sesso con un altro uomo a Centreal park. Il presentatore era anche in possesso della “droga dello stupro”.

Richard Quest, stimato giornalista della CNN, gay dichiarato, è stato arrestato lo scorso venerdì a Central Park in possesso di droga.

Secondo il New York Post, il giornalista è stato arrestato mentre compiva atti sessuali con un altro uomo. Non sono mancati i particolari più scabrosi della vicenda che hanno fatto passare in secondo piano il possesso del GHB, uno spray detto anche "droga dello stupro" o "ecstasy liquida" per gli effetti disinibitori che è in grado di provocare. Fra i dettagli sono emersi una corda legata ai genitali e al collo, e un dildo infilato negli stivali.

Il giornalista è stato scarcerato ma dovrà seguire un programma anti-droga di sei mesi.

Ti suggeriamo anche  La Corte Suprema degli Stati Uniti dà ragione al pasticcere che non ha servito due sposi gay
Storie

Partecipa a 4 Ristoranti con il compagno e viene sommerso dalle telefonate omofobe – la denuncia video

"Froc*o di mer*a" al telefono, più e più volte, con voci modificate e numeri anonimi. La denuncia social di Mariano Scognamiglio, visto a 4 Ristoranti, su Sky, insieme al compagno.

di Federico Boni