Primi matrimoni gay in Uruguay: la commovente storia di Mario e Rubén

di

Sono stati tra le prime coppie gay a sposarsi in Uruguay. Insieme da 21 anni, Mario e Rubén hanno potuto finalmente anche registrarsi come genitori di Camilo, il...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
2982 0

Dallo scorso 23 agosto le coppie gay e lesbiche dell’Uruguay possono finalmente sposarsi. Trascorsi i 90 giorni previsti dalla legge dal momento in cui il presidente ha varato la norma che legalizza il matrimonio egualitario, una ventina di coppie hanno dato il via al nuovo corso della storia del paese latinoamericano. La stampa locale, comunque, ha raccontato la storia di Rubén López e Mario Bonilla segnalati come la prima coppia omosessuale ad essersi sposata in Uruguay, nella città di Mercedes.

Rubén e Mario sono una coppia da ben 21 anni durante i quali hanno anche adottato un figlio, Camilo, diventato parte della famiglia 17 anni fa. Con il matrimonio, i due hanno anche potuto ottenere di essere registrati entrambi come genitori del ragazzo. Il video qui di seguito, girato da una giornalista uruguayana, racconta la storia della coppia e il giorno del loro matrimonio. Non è necessario conoscere lo spagnolo sudamericano per comprendere la gioia di Rubén, Mario e Camilo.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...