Radicali, è virale la replica a Matteo Salvini: ‘un solo modello di famiglia? No grazie’

“Gli basterebbe aprire la porta, uscire per strada senza la benda dei pregiudizi per capire che l’Italia è cambiata”, tuonano i Radicali.

Solo pochi giorni fa Matteo Salvini è tornato ad attaccare le famiglie arcobaleno, annunciando battaglia contro l’utero in affitto e le adozioni gay.

Nulla di nuovo sotto il sole, purtroppo, perché il vicepremier leghista e il ministro della famiglia Lorenzo Fontana ci hanno da tempo abituato a gratuite prese di posizione nei confronti della comunità LGBT. A rispondergli, quest’oggi, sono i Radicali italiani, con un fotomontaggio che mostra un’ampia, sorridente e inquietante famiglia, perché formata da tanti ‘Salvini’.

Quelli come i ministri Salvini e Fontana credono che esista un solo tipo di famiglia: il loro. Gli basterebbe aprire la porta, uscire per strada senza la benda dei pregiudizi per capire che l’Italia è cambiata“, rimarcano i Radicali. “Ci sono migliaia e migliaia di madri e padri single, famiglie allargate e famiglie arcobaleno. Esistono e chi rappresenta lo Stato non dovrebbe sbeffeggiarle ma sentire il dovere di tutelarle tutte, riconoscerle, garantendo loro pieni diritti e doveri.

Colpiti, affondati.