Raffi, la prima trans assunta dalla Casa Bianca

Si occuperà di risorse umane: “Il suo impegno in linea con i valori del governo Obama”.

Si chiama Raffi Freedman-Gurspan ed la prima trans assunta alla Casa Bianca. L’amministrazione Obama si distingue ancora per la sua apertura alla comunità lgbt e le sue politiche di inclusione.

Freedman-Gurspan, stando a quanto riporta il Washington Post, lascerà il suo posto come consulente del “Centro nazionale per l’uguaglianza delle persone transessuali”, presso cui si occupava della tutela dei diritti di trans migranti, per lavorare all’ufficio risorse umane della Casa Bianca.

Valerie Jarrett, consulente del presidente Obama, ha dichiarato: “Il suo impegno per i diritti delle persone transgender negli Usa, in particolare se di colore e in situazioni di povertà, riflette i valori di questa amministrazione”. Già diverse persone trans avevano lavorato per l’amministrazione Obama, rappresentando un’apertura importante, però mai direttamente per la Casa Bianca.

LEGGI ANCHE

Storie

7 cose da non fare con una persona trans

Se non sapete come comportarvi davanti a delle persone transgender, vi diamo qualche consiglio.

di Eddie Fellino | 16 Febbraio 2019

Storie

Iran, impiccato un omosessuale che ha abusato di due ragazzi:...

Non tutti sono sicuri della colpevolezza dell'uomo. Inoltre, l'accusa avrebbe associato l'omosessualità alla pedofilia.

di Alessandro Bovo | 29 Gennaio 2019

Donne

Tutele transgender, esistono anche per le persone che non potranno...

Abbiamo chiesto all’avvocato Giovanni Guercio quali strade percorrere per una tutela giuridica da parte di una persona transgender.

di Eddie Fellino | 18 Gennaio 2019