Regione Lazio: 1,5 milioni alle coppie di fatto

di

Il Consiglio Regionale della Regione Lazio ha approvato un finanziamento di 1,5 milioni di euro a sostegno delle coppie di fatto eterosessuali e omosessuali.

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
895 0

ROMA – Il Consiglio Regionale della Regione Lazio ha approvato un finanziamento di 1,5 milioni di euro a sostegno delle coppie di fatto eterosessuali e omosessuali.
“E’ un provvedimento molto importante che dà inizio a una nuova stagione dei diritti alla Regione Lazio – commenta Fabrizio Marrazzo, presidente di Arcigay Roma – La precedente giunta Storace aveva tutelato solo le coppie sposate e la famiglia tradizionale, mentre adesso la nostra Regione mira a diventare, con questo provvedimento, la locomotiva d’Italia in fatto di diritti. Da sottolineare anche che questa decisione è stata presa all’unanimità da tutto il centrosinistra che, ha mostrato la maturità di non tirarsi indietro quando si tratta di ampliare diritti e giustizia”.
“Ringraziamo Enzo Foschi per la determinazione con cui ha fatto in modo che questo provvedimento venisse approvato e per il sostegno nei confronti di Arcigay e di tutta la comunità lesbica e gay. – continua Marrazzo – Naturalmente non possiamo dimenticare che l’omofobia, la discriminazione verso gli omosessuali, è una piaga sociale ben lontana dall’essere sconfitta. Ci auguriamo che il presidente Piero Marrazzo, in questa finanziaria, dia anche finanziamenti per combatte l’omofobia che nella nostra regione è molto forte, ricordiamo che il Lazio ha il primato della regione con il maggior numero di omicidi di omosessuali”.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...