Il secondo uomo più forte del mondo è gay ed è tornato single

Dopo 4 anni d’amore, è tutto finito tra Rob Kearney e Joey Aleixo.

Rob Kearney, vicecampione statunitense della competizione America’s Strongest Man nonché secondo uomo più forte al mondo, è di nuovo sul mercato.

L’atleta, che ha fatto coming out nel 2014 presentando proprio l’amato Joey Aleixo, è tornato single, come confessato sui social. Dopo 4 anni d’amore, contraddistinti da decine di dolci foto di coppia pubblicate sui rispettivi profili Instagram, Rob e Joey si sono lasciati.

Questa è sicuramente la cosa più difficile che abbia mai scritto. Joey e io non stiamo più insieme. Abbiamo avuto i nostri problemi. Ho commesso un errore e le cose sono arrivate al punto in cui non possono essere risolte se rimaniamo insieme. Ci prendiamo del tempo per concentrarci su noi stessi, diventare persone migliori e poi, auspicabilmente, far ripartire la nostra relazione. Ci amiamo ancora, è ancora il mio migliore amico. Ma a volte un po’ di tempo da soli è ciò che serve per una relazione a lungo termine“.

Parole che fanno immaginare un possibile tradimento da parte di Kearney, anche se sono pure e semplici speculazioni. Nel 2014, con coraggio, Rob usciva così allo scoperto.

Ho deciso di fare coming out per il mio fidanzato. Stiamo insieme da due mesi e non volevo tenerlo nascosto (sono un tipo romantico, io!). Se non fosse stato per lui non avrei deciso di compiere questo passo: chissà dove sarei oggi senza di lui! Credo che sia importante essere onesto. Le persone devono sapere che uno degli atleti più forti del pianeta è anche gay.