Roma: cliente insoddisfatto aggredisce trans

di

Un romano di 31 anni ha aggredito e malmenato ieri sera un transessuale colombiano di 29, dopo un rapporto sessuale consumato a bordo della propria autovettura, nel quartiere...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
773 0

ROMA – Un romano di 31 anni ha aggredito e malmenato ieri sera una transessuale colombiana di 29, dopo un rapporto sessuale consumato a bordo della propria autovettura, in via del Baiardo, nel quartiere Tor di Quinto. L’uomo e’ stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile, che lo hanno bloccato mentre con la sua auto stava per allontanarsi dal luogo dove aveva lasciato a terra la transessuale semisvenuta dopo essere stata ripetutamente colpita a calci in testa. I carabinieri hanno avvisato il 118 e la colombiana e’ stata portata all’ospedale Fatebenefratelli dove e’ stata sottoposta ad un intervento chirurgico e ricoverata con una prognosi di 40 giorni.
L’aggressore ha riferito ai carabinieri che la lite con la transessuale e’ scoppiata perche’ la colombiana ha rifiutato di restituirgli i 50 euro da lui pagati per il rapporto sessuale, e che aveva richiesto indietro perche’ “non era stato soddisfatto del rapporto”.

Leggi   Parigi, vandalizzate le strisce pedonali rainbow: 'fuori i gay dalla Francia'
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...