Roma-Lazio, il derby della Capitale può essere gay friendly?

di

È questa la scommessa del Gay Center di Roma che apre le porte per vedere insieme la partita più attesa nella Città Eterna.

Roma
CONDIVIDI
17 Condivisioni Facebook 17 Twitter Google WhatsApp
3698 0

I gay e il calcio come superman e la kryptonite, o forse no: perché non vedere insieme il derby di Roma?

Questa è l’idea del Gay Center della Capitale per il derby di Roma che sarà di scena all’Olimpico questo sabato, 18 novembre, alle ore 18.00. Dopo la delusione Nazionale la serie A torna con una sfida d’alta classifica per consolare i tifosi nostrani.

Il centro LGBT ha dato appuntamento alla propria sede per vedere insieme il match, invitando tutti i tifosi e a tutte le tifose giallorossi e biancocelesti che siano gay, bisessuali, lesbiche, etero o trans.

il primo derby gay friendly della Capitale, ma siamo sicuri che anche i più disinteressati maschietti troverebbero validi motivi per tenere alta l’attenzione:

Sia tra i giallorossi…

Roma
Alisson, il bel portiere brasiliano della Roma.

che tra i biancocelesti…

Roma
Ciro Immobile, numero 9 della Lazio.

Leggi   La Gaia Roma, una mostra su intellettuali e poeti 
che hanno fatto e fanno ancora la differenza
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...