Roma: una giornata per conoscere Mario Mieli

Sabato 5 aprile, presso il Museo di Roma in Trastevere, in Piazza S. Egidio, 1/b, dalle 10.30 alle 19.30, si svolgerà “Pensieri stupendi – una giornata su Mario Mieli”.

ROMA – Sabato 5 aprile, presso il Museo di Roma in Trastevere, in Piazza S. Egidio, 1/b, dalle 10.30 alle 19.30, si svolgerà “Pensieri stupendi – una giornata su Mario Mieli”.

La ripubblicazione del saggio Elementi di critica omosessuale, vent’anni dopo la morte dell’autore, e a vent’anni dalla nascita del Circolo Mario Mieli, ha fornito lo spunto per rileggere Mario Mieli come un precursore della teoria queer, della cultura transgender e di ogni radicalismo che tende a rompere i dogmi della norma eterosessuale.

Per approfondire l’argomento il Circolo Mario Mieli ha deciso di organizzare un’intera giornata di discussione insieme a Corrado Levi, Gigi Malaroda, Porpora Marcasciano, Massimo Mazzotta, Vanni Piccolo, Andrea Pini, Rossana Praitano, Gianni Rossi Barilli, Daniele Scalise, Dario Trento, Helena Velena, Antagonismogay, Queeringsapienza. Coordina Francesco Gnerre.

Organizzazione: Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli con il Patrocinio dell’ Assessorato alle Politiche Culturali Comune di Roma.

Info: Circolo di Cultura Omosessuale “Mario Mieli”
Via Efeso, 2/A 00146 Roma
Tel. +39.065413985
[email protected]
www.mariomieli.org

Ti suggeriamo anche  "Somare", la vita gay romana nel primo romanzo di Mister Spetteguless