Seth Owen, il 18enne gay cacciato di casa che andrà al college

La sua storia ha raccolto oltre 77.000 dollari.

Seth Owen è un ragazzo di 18 anni che vive a Jacksonville, in Florida. Aveva 15 anni e stava frequentando il secondo anno di liceo, quando suo padre volle capire le tendenze del figlio, controllando il suo cellulare. E qui trovò alcune foto inequivocabili: Seth era gay. 

Una vergogna per la famiglia del ragazzo, conservatrice e molto legata alla Chiesa. Una notte interminabile, che Seth ricorda bene, perché suo padre gli fece mille domande, per parecchie ore. La mattina dopo, la decisione: avrebbe dovuto iniziare una terapia per “guarire” dall’omosessualità. Naturalmente, i tentativi fallirono completamente, e Seth si dichiarò apertamente gay, nonostante il rifiuto di accettarlo da parte dei genitori. Per due anni il ragazzo continuò a vivere in famiglia, cercando di stare a casa il meno possibile. Impegni extra-scolastici, aiuto ai compagni di classe, nuoto. Ma era arrivato a un punto in cui non poteva sopportare più i suoi genitori e le opinioni del pastore, molto retrograde riguardo il ruolo della donna e gli appartenenti alla comunità LGBTQ+. 

le 2 scelte di Seth Owen:”O vai in chiesa o te ne vai

Arrivato a un punto critico, Seth Owen chiese ai suoi genitori se poteva almeno cambiare chiesa, ricercando un pastore con visioni più ampie. Ma non ne vollero sapere. Così, a febbraio, Seth se ne andò di casa. Non aveva un posto dove stare, dormiva a casa dei suoi amici.

Ti suggeriamo anche  Genitori gay, i figli crescono come nelle coppie etero: il nuovo studio

E’ stato estremamente doloroso sapere che stavo uscendo da quella porta senza sapere cosa aspettarmi, non so come spiegarlo è stato devastante, assolutamente devastante” ha spiegato in un’intervista. Nonostante il dolore, ha continuato gli studi qualificandosi come uno dei migliori studenti del liceo. E a settembre inizierà il college, alla Georgetown University.

Una sfida difficile, questa, perché a Seth occorreranno 77.000 dollari per studiare lì. La borsa di studio per il merito coprirà 50.000 dollari, e per i restati 27.000 gli ex professori del liceo e i suoi amici hanno creato una raccolta fondi attraverso la piattaforma GoFundeMe. In 5 settimane, il fondo ha ricevuto le donazioni di 300 persone, superando la somma richiesta. In questo modo, Seth potrà arrivare al suo obiettivo finale: diventare un avvocato e assistere i ragazzi in difficoltà.

Credits: GoFundeMe