Siena: scoperto affresco del Sodoma

Il CIGS, Centro Interculturale GLBT Senese Circolo Arci Ganimede onlus, comunica sul proprio sito internet gaysiena.it che è stato scoperto un affresco del Sodoma.

SIENA – Il CIGS, Centro Interculturale GLBT Senese Circolo Arci Ganimede onlus, comunica sul proprio sito internet gaysiena.it che è stato scoperto un affresco del Sodoma. Il dipinto, rinvenuto a Petronio, vicino Pienza, era sotto l’intonaco di una stalla.

Giovann’Antonio Bazzi, detto “il Sodoma”, fu il primo gay ‘orgoglioso’ che la storia ci abbia tramandato, il pittore che nel 1531 firmò una sfrontata dichiarazione dei redditi al comune di Siena col nome di “Sodoma Sodoma derivatum M. Sodoma”, facendo il primo e più celebre coming out della storia.

LEGGI ANCHE

Storie

Arezzo, consigliere celebra unioni gay: “Insulti sul web, ma non...

Preso di mira sul web per aver semplicemente fatto il suo dovere. E non è la prima volta.

di Redazione | 19 Agosto 2018

Viaggi

La vacanza gay-friendly lungo lo Stivale: mare o montagna?

La proposta di Gay Friendly Italy per le vacanze dell'estate 2018!

di Alessandro Bovo | 9 Giugno 2018

Moda e Style

Tendenze estate 2018: vestitevi di arte!

Moda è arte, arte e moda, due mondi ed infinite contaminazioni. Alternative e concettuali, le collezioni uomo riscoprono un lato...

di Giorgio Schimmenti | 3 Giugno 2018