La dottoressa Silvana De Mari sotto indagine anche a Roma: querelata dal Mario Mieli

di

La dottoressa fece dichiarazioni diffamatorie nei confronti dell'associazione.

CONDIVIDI
165 Condivisioni Facebook 165 Twitter Google WhatsApp
5825 0

Dopo la Procura di Torino >>> LEGGI anche la Procura di Roma ora sta indagando sulle dichiarazioni della dottoressa Silvana De Mari: il Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli infatti ha deciso di agire legalmente contro le dichiarazioni diffamatorie nei confronti dell’associazione romana.

Non possiamo tollerare che a causa di una pretestuosa quanto erronea interpretazione di una sola pagina dell’opera di Mario Mieli, si accusi il nostro Circolo e tutti i suoi soci di pedofilia, necrofilia e coprofagia. È un’offesa alla nostra storia di oltre trent’anni di lotte per i diritti e l’eguaglianza delle persone LGBT“: queste le parole del Presidente Mario Colamarino.

Leggi   Viareggio, minacce omofobe in città: 'W Salvini, gay al rogo'
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...