Sono 1400, 1 su 4, i matrimoni gay nella sola New York

di

Avendo rimosso il genere dai certificati di matrimonio, un numero certo non può essere dato. Ma il New York Post fa una stima per la sola capitale dello...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1275 0

La stima – Sono 1400 le coppie gay che si sono sposate fino ad oggi nella sola città di New York. La capitale dello Stato che ha legalizzato le nozze lgbt dal 24 luglio scorso. A riportare il dato è il New York Post che però precisa di poter fare soltanto una stima del numero di coppie sposate in città, perché la peculiarità della legge newyorkese è proprio quella dell’aver rimosso il genere dall’atto matrimoniale, fatto che ha consentito alle persone dello stesso sesso di potersi sposare. "Il Comune di New York – scrive il NYP – non sa con certezza quanti dei 5.587 matrimoni sono di coppie dello stesso sesso, perché il dato sul genere è stato rimosso dai certificati. Comunque, da quando è stata concessa la possibilità anche a loro stimiamo che i matrimoni di coppie lgbt siano 4.200".

La cantante e i Muppets – Ad aver tagliato il nodo, come si dice in America, questo week end è stata anche la coppia formata dalla cantante country Chely Wright – molto famosa negli USA – che si è sposata con la compagna, l’attivista Lauren Blitzer. Nulla di fatto, invece, per un’altra celebre coppia, quella formata dai due pupazzi di Sesame Street, il programma televisivo cult dei bambini americani, in onda dal 1969 sulla rete pubblica americana Pbs e dal 2005 su Pbs Kids. I due personaggi in questione sono Bert e Ernie, opposti per carattere ma amici per la pelle e coinquilini. Un legame tanto profondo il loro, che li ha resi negli anni vere e proprie icone Lgbt. Tanto che spesso gesti o battute dei due pupazzi finiscono sotto il microscopio per cercare conferme o smentite sul loro essere omosessuali. Il culmine del fenomeno si è raggiunto nelle ultime settimane con la petizione online (arrivata finora a 7500 firme) e una pagina facebook con circa 5000 iscritti in cui si chiede che Ernie e Bert finalmente dopo decenni di convivenza rompano gli indugi e si sposino. "Se venisse fatto con gusto – spiegano i creatori della petizione su Facebook – potrebbe essere di grande aiuto per far finire i suicidi e gli atti di bullismo che subiscono i giovani gay. Sesame street dovrebbe riconoscere che esistono relazioni e famiglie Lgbt e includerle nello show". Netta la risposta del Sesame Street Workshop, che produce il programma: "Bert e Ernie sono migliori amici – spiegano -. Sono stati creati per insegnare ai bambini in età prescolare che anche con persone molto diverse da sé si può essere buoni amici. Anche se (Bert e Ernie, ndr) sono identificati come personaggi maschili e posseggono tratti umani (come la maggior parte dei Muppets di Sesame Street), rimangono pupazzi e non hanno un orientamento sessuale".

Leggi   Portavoce di Trump allontanata da un ristorante, la titolare: "L'ho fatto per i miei dipendenti gay"
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...