Spettacoli: al via l’ottavo Gay Mardi Gras

di

Da stasera sulla costa toscana della Versilia Fabio Canino presenta le serate del “Citroën Mardi Gras”, 5 appuntamenti di spettacolo e cultura per gay and friends. L’ingresso è...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1144 0

TORRE DEL LAGO – Mardi Gras anno ottavo. Da stasera sul lungomare di Torre del Lago Fabio Canino, la più gaya delle personalità della televisione italiana, torna ad animare come presentatore e come direttore artistico il consueto appuntamento estivo col festival gay del Mardi Gras, che da quest’anno vista la sponsorizzazione dell’importante casa automobilistica d’oltralpe si chiamerà “Citroën Mardi Gras” e diventa ad ingresso gratuito. Gli scopi della manifestazione sono quelli di coniugare lo spettacolo, con spettacoli e concerti, e l’impegno sociale e politico per la rivendicazione dei diritti civili per le coppie gay e lesbiche italiane, un argomento dolente che ci vede tra gli ultimissimi posti in Europa in questo campo. Per questo al Mardi Gras interverranno anche politici tra i più impegnati in battaglie in questo campo, come l’onorevole Vladimiro Guadagno, alias Vladimir Luxuria (eletto personaggio gay dell’anno, venerdì 11), e il Presidente Commissione Attività Produttive Camera dei Deputati nonché Segretario dei Radicali Italiani Daniele Capezzone (giovedì 10).
Ogni sera Alessandro Cecchi Paone, che si sta preparando per il nuovo gay reality show in onda prossimamente su GayTv (canale 810 di Sky), e Alessio De Giorgi, Direttore di Gay.it, avranno uno spazio per raccontare storie diverse del mondo gay, lesbico, bisex e transgender, che non è un altro pianeta ma una realtà viva e variegata di quel mondo che tutti condividiamo, ognuno con le proprie differenze. Dopo di loro, dunque dopo le 22, avranno inizio gli spettacoli, che anche quest’anno si preannunciano in grado di soddisfare tipi diversi di pubblico: il 9 torna sul palco del Mardì Gras la grintosa Dolcenera, poi le irresistibili Galline, il cantante Luca Dirisio e lo spassoso Trocadero Ballet Tribute; giovedì 10 Katia e Valeria da Zelig e il Circo Drag di Citronella dal Culpa di Luca Tommasini; venerdì 11 Mietta, Clive di Radio Montecarlo con Speak Easy on the road e le norvegesi drag Queentastic; sabato 12 concerto degli intramontabili Ricchi e Poveri e domenica 13 JennyB e Pago, entrambi reduci – il secondo da vincitore – dalla Music Farm di RaiDue e il Madonna Tribute degli Italians do it better. Tutte le serate saranno seguite dall’emittente satellitare Gay.Tv che manderà in onda degli speciali in settembre. Per maggiori informazioni consultare il sito: http://www.mardigras.it/
(RT)

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...