Stage per lottatori gay

Il gruppo Mark e Parynia Gayboxeitalia, praticanti gay di discipline da combattimento, organizza sabato 23 uno stage informale di thai/kickboxe per principianti assoluti rivolto a gay e lesbiche.

Il gruppo Mark e Parynia Gayboxeitalia, che raggruppa i praticanti gay di discipline da combattimento, organizza sabato 23 uno stage informale di thai/kickboxe per principianti assoluti rivolto a gay e lesbiche.

Lo stage vuole essere un’opportunità per sperimentare delle discipline sportive stimolanti in un contesto gay.

Lo stage si svolgerà sabato 23, in tarda mattinata con orario da definirsi, a Melzo, vicino Milano, in una palestra comunale, ed è aperto sia a maschi che a donne, senza alcuna barriera relativa all’abilità sportiva.

Lo stage curato da un’allenatrice componente del gruppo aiutata da un ragazzo che la assisterà, intende spiegare cosa è la thai boxe e la kickboxe, mostrare le impostazioni, i movimenti e le tecniche di base di queste discipline. Si prevede una durata di un’ora circa.

Per partecipare occorre dare adesione ai seguenti indirizzi: [email protected], [email protected] Basterà avere un abbigliamento sportivo, possibilmente shorts e maglietta o canottiera, per il resto niente scarpe da ginnastica in quanto si sta a piedi nudi. Non è stata ancora stabilita una cifra ma si può calcolare una somma simbolica che servirà a finanziare le attività del gruppo

Ti suggeriamo anche  Sapevi che esiste uno yoga tutto al maschile?