Taiga Ishikawa primo gay dichiarato eletto al parlamento giapponese

Taiga Ishikawa ha promesso il matrimonio egualitario entro sei anni. “Ne sono sicuro”.

45enne celebre attivista LGBT giapponese, Taiga Ishikawa ha fatto la Storia del proprio Paese in quanto primo omosessuale dichiarato ad essere eletto in parlamento.

Gay dichiarato dal 2002, ovvero da quando ha 28 anni, Ishikawa è presto diventato uno dei più noti e stimati attivisti LGBT del Giappone. Negli anni Taiga ha contribuito a fare pressioni sul governo per consentire ai cittadini giapponesi di sposare stranieri dello stesso sesso in Paesi in cui il matrimonio tra persone dello stesso sesso era legale. E’ stato anche il primo politico apertamente gay a candidarsi alla guida di un partito giapponese.

Ora, dopo anni di battaglie, la storica elezione. Il Partito liberale democratico giapponese (LDP), che dal 1955 è praticamente da sempre al Governo, si oppone al matrimonio tra persone dello stesso sesso. Ishikawa, che è membro del Partito costituzionale democratico del Giappone (CDPJ), ha invece ora promesso che il matrimonio egualitario sarà leggeentro i sei anni del mio mandato. Ne sono sicuro“.

Ti suggeriamo anche  Giappone, cresce la pressione per il riconoscimento delle coppie gay