TDOR 2018 – a Roma un evento per commemorare le vittime di transfobia

di

Domenica 18 novembre alle ore 19.00 in via Giolitti a Roma, una CandleLight per commemorare le vittime di odio transfobico.

CONDIVIDI
26 Condivisioni Facebook 26 Twitter Google WhatsApp
677 0

Il prossimo 20 novembre scoccherà l’ora del Transgender Day of Remembrance, giornata che dal 1999 vede la comunità LGBT commemorare le vittime dell’odio e del pregiudizio transfobico.

In occasione del TDOR 2018, il Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli insieme al Co.Lt (Coordinamento Lazio Trans), costituito da Associazione Libellula, Beyond Differences Onlus, Gruppo Amati, Sportello Lili e Tgenus Lazio, ha organizzato un evento per informare sul tema dell’identità di genere e per commemorare con una CANDLELIGHT tutte le vittime di odio transfobico.

Domenica 18 novembre alle ore 19.00 in via Giolitti, nei pressi della stazione Termini. Sarà presente anche l’artista Valeria Catania, con la sua installazione “Le pagine che non ho scritto”.

Il Transgender Day of Remembrance nacque in ricordo di Rita Hester, il cui assassinio nel 1998 diede avvio al progetto web “Remembering Our Dead”. L’anno dopo, nel 1999, ci fu una veglia a lume di candela a San Francisco, tramutando la commemorazione in appuntamento annuale in decine di Paesi in tutto il mondo.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...