Tommy Ahlers, ministro danese fa coming out: ‘sono bisessuale’

di

Dopo anni di speculazioni, Tommy Ahlers ha voluto gettare la maschera.

CONDIVIDI
87 Condivisioni Facebook 87 Twitter Google WhatsApp
1977 0

42enne Ministro danese della Scienza, della tecnologia, dell’informazione e dell’istruzione, Tommy Ahlers ha fatto coming out dopo anni di rumor.

In un’intervista con la rivista danese Euroman, Ahlers ha gettato la maschera perché da Ministro avrebbe difficilmente potuto nascondere qualcosa della propria persona.

“Quando la gente dice di aver sentito una voce, spiego loro che non si tratta di una voce, perché è tutto vero. Ma la verità è che sono giunto alla conclusione che mi piacciono sia gli uomini che le donne.”

Ahlers, che ha avuto due figli dall’ex moglie, lasciata nel 2012, ha rivelato che per quattro anni, una volta divorziato, si era convinto di essere omosessuale.

“Poi il sesso opposto mi ha nuovamente attratto, proprio quando ho ritrovato la madre dei miei figli. Poi sono uscito con donne diverse, pensavo che fosse ugualmente interessante e sorprendente. E un anno fa, l’estate scorsa, ho incontrato una ragazza con cui ancora mi vedo”.

Prima di entrare a far parte del governo del Primo Ministro Lars Løkke Rasmussen, Ahlers era un giudice della versione danese del programma tv Dragons’ Den.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Leggi   Tim Cook, 'sono orgoglioso di essere gay, è il più grande dono che Dio potesse farmi'
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...